Palazzo di Giustizia Bolzano
Palazzo di Giustizia, eretto tra il 1939 e il 1956
Piazza del Tribunale e i suoi edifici

Sostituto Procurarotre della Repubblica

 

Andrea Sacchetti

nato a Bolzano il 03.09.1981, si è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli studi “Leopold Franzens” di Innsbruck con una tesi di laurea in diritto processuale civile.

Nell’anno 2009 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato, che ha esercitato prevalentemente nell’ambito del diritto dell’informazione sino all’ingresso in Magistratura.

Nominato Magistrato Ordinario in Tirocino con D.M. 23.11.2011, dal 09.09.2013 esercita le funzioni requirenti presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano con competenza nelle materie penali.

Dalla data di immissione nelle funzioni sino al mese di settembre 2017, oltre ad occuparsi delle competenze “ordinarie”, è stato altresì assegnato al gruppo di lavoro specializzato “tutela della persona e della salute”, occupandosi tra l’altro della trattazione di reati di natura sessuale perpetrati anche ai danni di minori, maltrattamenti in famiglia, circonvenzione di incapaci, prostituzione e responsabilità derivante da colpa professionale medica.

A partire dal mese di settembre 2017 è stato assegnato al gruppo di lavoro “reati contro la P.A., reati ambientali e colpa professionale”, occupandosi tra l’altro di reati contro la P.A., frodi in danno dello Stato, delitti contro l’ambiente di cui al titolo VI bis codice penale, reati urbanistici, reati in materia culturale ed ambientale, reati derivanti da colpa professionale.

Fa inoltre parte del gruppo V “Sezione esecuzioni penali e misure di prevenzione” e, limitatamente ai reati fallimentari, societari, bancari ed alla gestione dei procedimenti concernenti i concordati preventivi nonché degli interventi in materia societaria, del gruppo “reati finanziari ed impresa”.

È stato inserito tra i docenti della scuola territoriale della Camera Penale di Bolzano nell’ambito del corso per difensori di ufficio relativo al biennio 2015/2016 e 2018/2019 ed ha altresì svolto incarico di docenza in materia di diritto penale nell’ambito del corso di formazione per agenti forestali, partecipando, in veste di relatore, a convegni ed incontri in materia di diritto e procedura penale.

 

È bilingue (italiano e tedesco, attestato di bilinguismo di livello cd. “A”), oltre ad avere un’ottima conoscenza della lingua inglese.

 

Link
istituzionali:
Pres Rep
Gazz Uff
Gazz Uff
Gazz Uff
Gazz Uff